“Ci avviciniamo ad un’emozione
solo quando le regaliamo
il giusto tempo di sorprenderci.”
“Ci avviciniamo ad un’emozione solo quando
le regaliamo il giusto tempo di sorprenderci.”
Caserta 1937. Tra i vicoli della borgata di Sala, alle pendici della collina leuciana lì, dove il profumo e i colori della storia borbonica si fondono con i sapori e le essenze della tradizione mediterranea, Leucio Fiorillo inizia il suo viaggio nella gastronomia con la sua piccola osteria, incontro di vini e di cucina, e presto ritrovo abituale di lavoratori serici e abitanti del posto. Finita la guerra e con una gran voglia di ricominciare, Leucio trasferisce la piccola attività in Piazza Vanvitelli,al centro di Caserta, a due passi dalla sede del municipio, fino a quando nel 1957, le porte di San Leucio si aprono ad ospitare la nuova "Trattoria dei Platanti", a far convergere la simpatia e l’affetto di un numero sempre maggiore di clienti. I suoi figli, Nicola e Antonio, nel frattempo, crescono e maturano esperienza, guidati dalla passione e dallo spirito di sacrificio del padre. Con il tempo prende vita la costruzione di un nuovo edificio in collina ed il progetto di realizzare un grande ristorante che sappia mantenere intatta quella passione e quella tradizione che vedono colorare il gusto con la giusta dose di emozioni. I lavori vengono ultimati nel 1975 con la nascita del "Ristorante Leucio". Purtroppo Leucio non riuscirà ad ammirare il frutto del suo lavoro, ma sarà presente, ieri come oggi, nel lavoro dei figli, nei sacrifici, nell'impegno e nella dedizione ad alimentare quella passione che è figlia del tempo e di una terra alla costante ricerca di affermare la sua identità nobile. Oggi come ieri il Ristorante Leucio è sempre più ritrovo di buongustai, di tante celebrità, di amici ed appassionati, rappresentando per tutti loro lo scenario preferito dove dar vita ad una serata ad effetto ,oppure dove vivere occasioni speciali come banchetti, ricevimenti, meeting e brunch di lavoro.6
Slideshow 2! Example 5: Vertical thumbnails
Immersi nel verde, a pochi
passi dall'Oasi di San Silvestro,
e dal Belvedere di San Leucio.
© 2010 Ristorante Leucio | Contact Powered: Aso Comunicazione